NEWS

Come pulire la tua macchina da cucire

Scopri il trattamento di bellezza per la tua macchina da cucire.

Pulizie di primavera in arrivo! E perchè non iniziare dalla tua amica del cuore: la macchina da cucire.

Nella diretta sul nostro canale InstagramDottor Cucito ci ha indicato 13 consigli su come effettuare una corretta manutenzione della macchina da cucire. Scopriamoli insieme in questo tutorial!

1. Togli la placca ago

Alcune sono a pressione, altre hanno una o due viti da togliere (passaggio fondamentale per una corretta pulizia).

2. Togli il crochet o il cestello

Se hai una macchina rotativa orizzontale, togli il cestello nero sotto la placca. Se hai una macchina oscillante, sposta verso l’esterno i ganci neri che tengono l’anello ferma crochet.

3. Pulisci le griffe

Passa la pinzetta in mezzo alle griffe (i dentini del trasporto) per togliere i residui di sporco accumulati che spesso causano problemi al
trasporto.

4. Soffia con aria compressa sotto la placca

Se hai una rotativa orizzontale, aiutati con la pinzetta per togliere lo sporco dal crochet (che non è il cestello nero). Se hai una macchina oscillante, soffia con l’aria spray anche la sede del crochet. 

5. Olia la parte inferiore (solo qualche goccia!)

Se ha una rotativa verticale, olia dove indicato nel video. Olia attorno al crochet se hai una oscillante.
Olia nel centro del crochet se hai una rotativa orizzontale.

6. Rimonta la parte inferiore

Rimonta il crochet o il cestello e anche la placca. Passa alla manutenzione della parte superiore.

7. Apri la parte superiore

Se la tua macchina ha una vite sulla parte superiore sinistra (di lato o dietro), allentala e togli il coperchio laterale sinistro.

8. Soffia con aria compressa la parte superiore

Soffia l’aria in tutta la zona che riesci a vedere

9. Pulisci con la pinzetta

Con la pinzetta cerca accuratamente ed elimina tutti gli eventuali residui di filo.

10. Olia tutte le parti mobili

Gira manualmente il volantino nella parte laterale destra della macchina e olia gli ingranaggi che si muovono.

11. Pulisci il gruppo tensioni

Porta la tensione del filo a 0 (prima segnati il numero!) con il piedino alzato. Soffia l’aria spray sul gruppo e passa un cacciavite sottile tra i piattini.

12.  Rimonta la parte superiore

Riporta la tensione al numero corretto, richiudi il coperchio e riavvita la vite.

13. Evita macchie di olio

Infila la macchina con un buon filato bianco. Cuci su uno scampolo fino a quando il filo non sarà sporco di olio (il filo inizialmente avrà un colore grigio).

 

Quando la tua macchina da cucire tornerà a splendere come un tempo, ricordati di dare un'occhiata ai nostri tutorial di cucito!

 Buone pulizie di Primavera, amica del cucito!

Ti è piaciuto l’articolo? Condividilo sui tuoi canali social!

Potrebbe interessarti anche...



    Sponsor

    Media Partners

    Partners


    © ITALIAN EXHIBITION GROUP SpA© All rights reserved - Via Emilia 155, 47921 Rimini - CF/PI 00139440408 - Registro Imprese: Rimini P.I e n. Reg. Imprese 00139440408 - Capitale Sociale € 52.214.897 i.v.