VIDEO TUTORIAL
#ispirazionidiy

Come dipingere un tessuto

Scopri tutti i consigli dal come fare a che materiali usare, guarda il tutorial.

Martina Coller di Tulip ci svela come dipingere il tessuto, per creare delle decorazioni sia per capi di abbigliamento che per tessuti d’arredamento super wow!

COSA SERVE

  • Tessuto
  • Colori per tessuti a base d’acqua
  • Pennelli
  • Contenitore per colore
  • Acqua

IL TESSUTO

I colori da tessuti funzionano meglio sull’acrilico, perché trattengono di più il colore. In realtà, io dipingo su cotoni naturali da anni e non ho mai riscontrato problemi.

IL COLORE

Utilizzo un colore per tessuti a base d’acqua, atossico, come una normalissima tempera. Sui tessuti più grossi, tipo quelli d’arredamento, si possono utilizzare anche quasi senza l’aggiunta di acqua. Perché se il tessuto è già molto rigido, ci si può permettere di utilizzare un colore che lo irrigidirà ulteriormente un po'. Mentre più è sottile il tessuto, più si dovrà aggiungere acqua in modo che il tessuto rimanga morbido.
Consiglio: per vedere come reagisce il tessuto al colore, utilizza dei ritagli di tessuto.
Ci sono 2 cose da analizzare:
1. La trama, più è grezza più il colore deve essere fluido per essere utilizzato
2. La grafica da utilizzare sul tipo di tessuto scelto

COME DIPINGERE UN TESSUTO

Nella dimostrazione, utilizzo un cotone da camicia: da un lato ha dei quadrettini bianchi e blu e dall’altro ha una finitura leggermente gommata. Ho scelto questa finitura di tessuto, perché questa leggera gommatura farà penetrare un pochino meno il colore, creando un aspetto un po' più particolare.
Il colore scelto è un grigio antracite metallizzato.

  1. Metto un po' di colore nella vaschetta e lo emulsiono un po' con il pennello, in modo che il colore si aggrappi meglio alle setole; aggiungo un po' d’acqua e continuo ad emulsionare.
  2. Stendere bene il tessuto su un piano, coperto da un tessuto in cotone doppio che avrà 2 funzioni: proteggere il piano di lavoro e assorbire il colore in eccesso.
  3. Con il pennello inizio a fare dei pois, a me piace qualcosa di grafico e ripetitivo, ci si può comunque sbizzarrire con i disegni che più piacciono. Noterai una “cornice” su alcuni pois, è una prerogativa del tipo di colore che ho utilizzato: le microparticelle metalliche si depositano appena appoggio il pennello e non si spostano più, mentre la parte acquosa tende ad assorbirsi, allargandosi. Se mescolassi questo colore con un altro non metallizzato, ad esempio un blu, otterrei un pois metallizzato con il bordo blu.
    Aggiungere un po' d’acqua al colore all’occorrenza.
  4. Per fare delle linee: prendere un pennello con la punta più lunga, intingerlo nel colore e tirarlo sul tessuto.
  5. Terminato il disegno, lasciare asciugare. Il tempo varia a seconda del tessuto e dell’acqua utilizzata. In genare in 2-3 ore, il disegno sarà asciutto.
  6. Come fissare il colore sul tessuto: utilizzare il ferro da stiro, senza il vapore, passarlo lentamente sul disegno in più passate. Ad ogni passata, con la mano sento se il colore si è scaldato per bene.

Prova a crearlo anche tu, ricordati poi di pubblicarlo sui social e di taggare @abilmente!

Ti è piaciuto l’articolo? Condividilo sui tuoi canali social!

Articoli correlati


La nostra scintillante newsletter

Novità di fiera in anteprima, creative da seguire, tutorial freschissimi, promozioni e codici sconto per le tue spese folli online.
Wonder Woman sarà fiera di te!

Letta l'informativa comunicatami, dichiaro la seguente volontà circa il trattamento dati per autonome finalità di marketing diretto da parte di terzi partner di IEG (finalità 4 dell'informativa)

    Sponsor / Partners


    © ITALIAN EXHIBITION GROUP SpA© All rights reserved - Via Emilia 155, 47921 Rimini - CF/PI 00139440408 - Registro Imprese: Rimini P.I e n. Reg. Imprese 00139440408 - Capitale Sociale € 52.214.897 i.v.