BLOGGER
#AppuntiCreativi

Come realizzare una margherita in plastic canvas

Impara passo dopo passo come creare il tuo fiore in plastic canvas e 3 modi per utilizzarlo

Come realizzare una margherita in plastic canvas

Se ami i fiori e cerchi un'esplosione di colori in vista dell'imminente primavera, sei nel posto giusto!
Non solo ti mostrerò come realizzare una margherita semi-rigida su plastic canvas, ma ti darò 3 suggerimenti su come poterla usare per portare colore a giornate o eventi particolari.

MATERIALI

  • Plastic canvas trasparente 7'' mesh (con 1 foglio potrai realizzare da minimo 6 a massimo 12 margherite)
  • Filato acrilico dei tuoi tre colori preferiti (1 per i petali, 1 per gli stami e 1 per il pistillo)
  • Forbici adatte al taglio della plastica
  • 1 calamita sottile in neodimio
  • 1 calamita tipo lavagna

REALIZZIAMO LA MARGHERITA ROSSA

  1. Ricaviamo dal foglio di plastic canvas 1 quadrato da 17x17 fori.
  2. Quindi, seguendo lo schema, eliminiamo con la forbice, riga per riga, tutti i quadratini che si trovano al di fuori del bordo nero della nostra margherita.
  3. Col filato rosso ricamiamo i petali, seguendo le variazioni di punti da ricamo indicati.
  4. Quindi, col filato arancione, a mezzo punto, ricamiamo il pistillo della nostra margherita.
  5. Tratteggiare, per ultimo, a punto lanciato gli stami col filato color viola.

margherita17x17 rossaTutorial margherita plastic canvas

3 modi per utilizzare la tua margherita in plastic canvas

progetto 1: margherita su album porta foto

Riprendiamo in mano il filato rosso e, a punto annodato, ricopriamo i bordi della margherita - o delle due margherite da assemblare una sull'altra - perché il plastic canvas scompaia alla vista (passando 2 volte per ogni foro).
Con un punto di colla a caldo posizioniamo la margherita sulla copertina di un piccolo album porta-foto pieghevole

Progetti 2 e 3: calamita e porta-ago calamitato

Posizioniamo le due margherite sovrapposte una sull'altra.
Riprendiamo in mano il filato rosso e, a punto annodato, ricopriamo i bordi della margherita - o delle due margherite da assemblare una sull'altra - perchè il plastic canvas scompaia alla vista (passando 2 volte per ogni foro).
Prima di chiudere totalmente inserire al centro della margherita la calamita con neodimio sottile.
Avremo così pronta la nostra calamita che, all'occorrenza, diventerà un porta-ago, con l'aiuto della calamita tipo lavagna da porre dietro la tela AIDA o altro tessuto su cui stiamo ricamando o cucendo.

 

Sono convinta che sarai più brava e ingegnosa di me e troverai ancora altri metodi alternativi.
Ce ne sono tantissimi, tutti all'insegna del colore!

P.S. Se vuoi info dettagliate su questa tecnica e dove reperire il materiale, iscriviti alla mia newsletter sul sito www.magliamo.com e riceverai la guida completa per iniziare con il plastic canvas!

Ti è piaciuto l’articolo? Condividilo sui tuoi canali social!

Articoli correlati


La nostra scintillante newsletter

Novità di fiera in anteprima, creative da seguire, tutorial freschissimi, promozioni e codici sconto per le tue spese folli online.
Wonder Woman sarà fiera di te!

Letta l'informativa comunicatami, dichiaro la seguente volontà circa il trattamento dati per autonome finalità di marketing diretto da parte di terzi partner di IEG (finalità 4 dell'informativa)

Sponsor / Partners


© ITALIAN EXHIBITION GROUP SpA© All rights reserved - Via Emilia 155, 47921 Rimini - CF/PI 00139440408 - Registro Imprese: Rimini P.I e n. Reg. Imprese 00139440408 - Capitale Sociale € 52.214.897 i.v.