Edizioni

IT / EN


Organised by logo iegexpo new

BLOGGER
#AppuntiCreativi

Corsi fuori fiera

COME NASCONO LE MIE IDEE CREATIVE DI PLASTIC CANVAS?

Te lo racconto in una storia fatta di plastic canvas!

COME NASCONO LE MIE IDEE CREATIVE DI PLASTIC CANVAS?

Il plastic canvas e’ la mia risorsa per condividere con altre donne come caratterizzare i propri spazi, esaltare la propria personalità, uscire dalla propria comfort zone quanto basta per sorridere un po’ della propria quotidianità.

Il mio motto è #volerevolare e il mio credo è #volodaferma. In entrambi i casi è totale abbandono alla fantasia, ai propri sogni, spinta dal desiderio di colorare il quotidiano. Per questa ragione, ogni mia creazione può essere “letta”. Attraverso i miei kit e i miei tutorial di plastic canvas, consegno le mie storie, i miei sogni, i miei desideri.

Ti faccio un esempio pratico...

Porta kleenex700

Osserva attentamente l’immagine di questo articolo, mentre io ti racconto ogni elemento presente in essa. È primavera, la luce del sole irrompe nelle nostre case. Quando le giornate invitano a trascorrere un po’ di tempo all’aperto a me viene voglia di scrivere sotto la luce del sole, sentirne il calore. Quando lo faccio, scelgo angoli che mi accolgano, che mi facciano una coccola. Scelgo fiori da mettere in un vaso. I tulipani mi piacciono perché nella loro forma a turbante riescono a trattenere luce solare che rende splendenti i petali, ora arancioni ora gialli.

Non ci crederai, ma io sono un soggetto allergico, che ama la primavera ma che riesce a viverla facendo grande fatica. Questo non mi impedisce di coglierne le sfumature migliori. Per questa ragione, ho sempre accanto i classici kleenex a portata di mano.
Sono indispensabili anche se mangi un frutto a metà mattina, un gelato o ricevi qualcuno che ti tenga compagnia. Non mi piace vedere gli oggetti “mal vestiti”. Il plastic canvas mi dà la grande opportunità, con pochi passaggi, di rivestirli e soprattutto individuare cosa possa essere perfetto per quel contesto “all’aperto”.

Ho scelto un colore neutro, puntinato da piccoli tocchi di colore. Ho scelto un punto di ricamo che al tatto sembra darti una carezza, come toccassi un pullover di lana mohair, pur avendo usato il cotone. Ho tratteggiato i contorni del mio colore preferito, una nuance chiara di blu.

Per ultimo ho scelto un simbolo per me eterno. Marzo è il mese di mia figlia, la mia più grande creazione. L’ho sempre associata ad una farfalla, che ha spiccato il volo in anticipo e perciò ha dovuto imparare a stare ad ali spiegate più velocemente. Come tutte le mie farfalle, anche questa in ceramica è contraddistinta da colori vivi ma sempre in armonia. Ho scelto un tocco di eleganza per il mio porta-fazzoletti e per questo ringrazio la mia amica Anna Maria di “Fantasie a mano”, con la quale amo collaborare, perché molto spesso guardiamo le cose con gli stessi occhi.

Tutto questo per dirti che puoi trarre gioia dall’aver riprodotto uno schema. Ma quanta gioia puoi aggiungere a quell’esperienza se, ripercorrendo il racconto dell’autore, troverai punti di accordo o magari nuovi modi di legare la tua fantasia e i tuoi ricordi a quella creazione?!?

Questo è il MIO PLASTIC CANVAS e sarò felice di fartelo vedere, toccare ed “ascoltare” tutte le volte che vorrai.

 

Il progetto illustrato lo puoi realizzare facilmente da casa grazie al mio kit completo, dove passo passo ti spiegherò come fare. Contattami su Facebook o su Instagram.

Ti è piaciuto l’articolo? Condividilo sui tuoi canali social!

Articoli correlati


Event partner


    Sponsor / Partners


    © ITALIAN EXHIBITION GROUP SpA© All rights reserved - Via Emilia 155, 47921 Rimini - CF/PI 00139440408 - Registro Imprese: Rimini P.I e n. Reg. Imprese 00139440408 - Capitale Sociale € 52.214.897 i.v.